Si ammala di tumore utilizzando tinture tossiche, risarcito parrucchiere

tintura

Ha utilizzato per oltre 20 anni tinture contenenti sostanze tossiche e cancerogene, sviluppando una patologia tumorale: un parrucchiere barese ha ottenuto in Tribunale un risarcimento di 46mila euro dalla Wella.

Il collegamento tra tinture e patologia era già stato riconosciuto dall’INAIL nel 2004.

Fonte: Corriere del Mezzogiorno